Docenti - Ateneo

 Vito Romaniello

Vito Romaniello

Giornalista

Giornalista, storico-statistico del calcio, ha pubblicato 37 almanacchi sul campionato italiano e 4 libri sulla storia del calcio.
Ha collaborato con i quotidiani “Tuttosport” e “La Stampa”  e le televisioni Stream, RAI, La 7, Rosso Alice (per la quale ha seguito il Mondiale 2006), Dahlia e Mediaset Premium. 
Nel 2010 è direttore dell'Agenzia giornalistica AGR-CNR Media che nel 2015 passa a LaPresse; Vito Romaniello diventa vicedirettore. 
Per la sua attività giornalistica ha ricevuto diversi riconoscimenti: il Premio Città di Varese (1998), Premio Cantello (1999), Premio Palumbo-Gazzetta dello Sport (2000), Premio Dossena (2001), Premio Città di Pavia (2003), la Maddalena d'Oro (2004), il Bernascone d'Oro (2004), il Varese Sport (2015).  
Ha realizzato numerosi documentari storici e sportivi: “Calcio! Il recupero della memoria” è stato premiato al 26° Milano International FICTS Festival; “Viva l'Italia” è stato inserito nel calendario delle iniziative per le celebrazioni del 150° Anniversario dell'Unità d'Italia. 
Dal 2010 racconta le città del Belpaese attraverso lo sport e i gusti tipici del territorio con il progetto “Italia Foodball Club”.