Programma

CHI È IL MEDICAL COACH®?

Il Medical Coach® è una figura professionale che, attraverso opportuna formazione e grazie all’utilizzo della metodologia del Coaching, è in grado di supportare pazienti e caregiver durante il loro percorso di cambiamento in relazione alle diverse situazioni cliniche. Il Medical Coach® non si occupa di aspetti medici o psicologici, ma sostiene soggetti affetti da patologie croniche ed i loro familiari/caregiver permettendo il miglioramento della relazione con medici, personale sanitario e famiglia stessa e di definire obiettivi idonei al raggiungimento di uno stile di vita migliore.

OBIETTIVI E COMPETENZE ACQUISITE
Nel percorso di Medical Coach® si acquisiranno/potenzieranno le necessarie competenze in quattro aree, in modo da permettere una adeguata attività di coaching rivolta al singolo o al gruppo di riferimento (Coachee).

AREA COMUNICAZIONE E RELAZIONE
Comprendere quali siano i meccanismi sottesi per lo sviluppo di una relazione facilitante che stabilendo un’alleanza, una collaborazione ed un patto di lavoro con il/i Coachee, permetta a questi ultimi di sentirsi seguiti, compresi e facilitati nell’affrontare situazioni cliniche ed esistenziali nel loro percorso di cambiamento.
Argomenti didattici:
• Fondamenti di pragmatica della comunicazione umana;
• La comunicazione implicita: i meccanismi della comunicazione non verbale;
• Emozioni e Intelligenza emotiva: applicazione pratica nella relazione;
• Gli stili relazionali (passivo, aggressivo, assertivo);
• Cenni di Analisi Transazionale.

AREA SVILUPPO DEL POTENZIALE
Intervenire prima su se stessi nell’individuazione, allenamento e utilizzo del proprio potenziale e di conseguenza utilizzare tali competenze per indirizzare gli obiettivi di cambiamento/supporto alla persona o al gruppo che si sta seguendo in modalità coaching.
Argomenti didattici:
• Riconoscere e gestire le proprie emozioni;
• Gestire lo stress relazionale;
• Il proprio stile di comunicazione: diventare più assertivi;
• La comunicazione non verbale: i propri schemi istintivi.

AREA GESTIONE DELLE INTERFERENZE
La presa di coscienza, la gestione e la trasformazione delle interferenze (interne/esterne) della persona o del gruppo. 
Argomenti didattici:
• La gestione del conflitto e il concetto di resilienza;
• Il cambiamento: come affrontarlo e come sfruttare le proprie capacità resilienti;
• Fronteggiare adeguatamente le situazioni di stress.

AREA SVILUPPO DELLA CONSAPEVOLEZZA E DELLA RESPONSABILITA'
Crescita attraverso una migliore conoscenza di ciò che si sta affrontando, del proprio ambiente, nella capacità di scelta e nella responsabilità agita. Permettere di migliorare la relazione con il contesto clinico di riferimento e con il proprio contesto relazionale, di definire obiettivi idonei al raggiungimento di uno stile di vita migliore.
Argomenti didattici:
• L’unità corpo/mente: PNEI e Psicosomatica, come il corpo parla attraverso sintomi, segni, comportamento;
• Tecniche di consapevolezza: Mindfulness per un reale cambiamento dallo schema stimolo-reazione al modello stimolo-risposta mediata;
• Pensiero, emozione ed azione: ABC del comportamento agito per raggiungere il giusto equilibrio nelle scelte e nel cambiamento.

PROFILO IN USCITA
La figura del Medical Coach® può lavorare in Strutture Cliniche pubbliche e private: Ospedali, Residenze Socio Assistenziali RSA, Hospice, Centri di Riabilitazione, Centri Diurni per Disabili CDD, Centri Psico Sociali CPS, Centri Psico Pedagogici CPP, Servizi per le Tossicodipendenze (SerT), Libera Professione come Medical Coach®.

STRUTTURA DEL CORSO E ATTESTATO
Il corso è strutturato in video-lezioni (per un totale di circa 8 ore) e in materiale didattico (che viene fornito in formato elettronico), la cui lettura e studio risultano fondamentali e necessarie per una completa formazione. Entrambe costituiscono argomento dell’esame finale, strutturato in domande a risposta multipla, il cui superamento consente l’ottenimento Ministeriale dei crediti ECM e dell’attestato di MEDICAL COACH®.
Il test finale può essere ripetuto più volte con possibilità di usufruire nuovamente dei contenuti didattici.