Programma

CHE COS'E' LA TEATROTERAPIA?
La teatroterapia nasce dall’incontro tra le tecniche teatrali e la psicologia per offrire ai gruppi e ai singoli un modo differente e attivo di avvicinarsi a contenuti psicologici difficilmente raggiungibili solo attraverso la parola. Grazie all’azione scenica e alla creazione del personaggio i partecipanti saranno facilitati nel percorso di esplorazione di sé mentre nel gruppo il teatro permetterà l’incontro, il confronto e la successiva modifica di alcune dinamiche e ruoli quotidiani. Il cuore della tecnica è rappresentato dal teatro, ma è grazie alla psicologia che sarà possibile dare un significato a quanto emerge dal lavoro sul e con il corpo perché l’intervento risulti integrabile e trasformativo. Il teatro non è quindi inteso come pura rappresentazione ma piuttosto come messa in gioco e presa di coscienza di personaggi interni che emergeranno grazie all’improvvisazione, al training fisico e all’incontro con gli altri membri del gruppo. La scoperta dei propri personaggi interni favorisce la presa di coscienza di nuove potenzialità che saranno utili, se comprese ed integrate, per aumentare l’autostima, la possibilità di essere proattivi e protagonisti della propria vita. Il corpo veicola contenuti psicologici ed emotivi che la parola raggiunge solo difficilmente e in tempi molto più lunghi. Proprio per questo gli strumenti che verranno forniti nel Master potranno essere utilizzati con diversi tipi di utenti: dove la parola può diventare una barriera, il corpo può diventare una via facilitata. L’operatore avrà quindi a disposizione degli strumenti pratici per la conduzione di percorsi di gruppo a mediazione teatrale e anche delle tecniche utilizzabili in contesti di interventi individuali.

OBIETTIVI E COMPETENZE ACQUISITE
Il Master si pone l’obiettivo di fornire ai partecipanti strumenti pratici, sia per la conduzione di gruppi a mediazione teatrale utilizzabili in contesti socio educativi e riabilitativi, che delle tecniche teatrali utilizzabili anche in contesti di intervento individuale.
Verrà data soprattutto un’impronta pratica; l’esperienza diretta sarà il veicolo con cui verranno trattati gli argomenti cardine della teatroterapia:
- Psicologia dei gruppi;
- Cenni di Psicologia analitica;
- Tecniche teatrali;
- Tecniche di rilassamento e visualizzazione;
- Tecniche di respirazione e utilizzo della voce.

PROFILO IN USCITA
Il Master forma figure professionali che possono operare in ambiti socio educativi e riabilitativi in contesti di gruppo e individuali. 

STRUTTURA DEL CORSO E ATTESTATO
Il Master in Teatroterapia Integrata vuole essere innanzitutto un’esperienza pratica per i partecipanti alternata a momenti di riflessione teorica ed esercitazioni sull’utilizzo di quanto appreso per permettere un apprendimento profondo e applicativo. 
Ai partecipanti verrà chiesto di scrivere un progetto per un gruppo di utenti sotto la supervisione dei docenti.
Non è richiesta nessuna preparazione teatrale.

A tutti coloro che avranno frequentato almeno l’80% delle attività programmate e superato l’esame finale sarà rilasciato l’Attestato di: Teatroterapeuta.