Arteterapia: definizione, applicazioni e benefici

04 Marzo 2021

Arteterapia: definizione, applicazioni e benefici

L’Arteterapia Integrata e le sue applicazioni
Il termine “arteterapia” definisce l’insieme di interventi, tecniche e metodi che utilizzano linguaggi artistico-creativi come mezzi di aiuto al recupero ed alla crescita dell’individuo nella sua sfera emotiva, affettiva e relazionale. È utilizzata in molteplici contesti applicativi: da quello educativo e pedagogico a quello riabilitativo e di prevenzione del disagio, a quello del benessere e del miglioramento della qualità della vita. L’Arteterapia utilizza le potenzialità che possiede ogni persona di elaborare creativamente ciò che non riesce a far emergere verbalmente.
Ad oggi esistono diversi orientamenti di tale disciplina, che si differenziano a seconda del modello di riferimento e delle modalità di intervento utilizzate. L’Arteterapia Integrata è una relazione di aiuto a mediazione artistica che integra al linguaggio grafico, pittorico e plastico, che costituisce la “disciplina vertice”, elementi delle altre discipline artistiche come il teatro, la danza, la musica, la scrittura creativa e poetica. L’approccio integrato consente di potenziare le modalità di intervento nei diversi ambiti (riabilitativo, educativo, socio-assistenziale, del benessere psico-fisico e della crescita personale) mettendo al centro i bisogni, le peculiarità e le capacità espressive della persona. Con l’approccio integrato è possibile personalizzare gli interventi sulla base della sensibilità e della risposta dell’utenza ai diversi linguaggi artistici mantenendo la disciplina vertice come riferimento, ma avendo a disposizione più strumenti operativi. L’integrazione non si limita solo alla multidisciplinarità dei linguaggi artistici, ma riguarda anche l’approccio teorico e metodologico che attinge alle correnti della psicologia dinamica, umanistico-esistenziale, gestaltica e cognitivo-comportamentale valorizzando gli aspetti più funzionali per l’applicazione nell’ambito delle Arti Terapie.

I benefici dell’Arteterapia Integrata
Le attività di Arteterapia Integrata comprendono l’applicazione di varie tecniche (espressione grafico-pittorica, tecniche teatrali, musica, movimento corporeo …) che hanno come obiettivo quello di ri-orientare nel tempo e nello spazio, portando gradualmente al recupero della percezione di sé anche in relazione ad altre persone e al luogo e al tempo in cui ci si trova. Possibilità di applicazione sono riscontrabili soprattutto nei contesti in cui la via di comunicazione verbale risulti difficoltosa e/o compromessa e laddove il corpo rivesta un ruolo centrale. Infatti, nel caso in cui la facoltà di comunicare attraverso il linguaggio sia compromessa, la comunicazione non verbale può costituire l’unico canale attraverso il quale entrare in contatto con la persona e per introdurre, successivamente, il canale di comunicazione verbale. Le tecniche di Arteterapia, facendo leva sui processi creativi, stimolano nuove connessioni neurologiche che consentono di sperimentare nuove modalità di relazione con l’ambiente esterno.
L'Arteterapia a livello emotivo consente di uscire dall'isolamento relazionale, favorisce la percezione, il riconoscimento e le regolazioni delle emozioni, l’espressione dei vissuti emotivi; crea occasioni in cui si sperimenti benessere psico-emotivo e riduce gli stati d’ansia.
Molti anche i benefici a livello relazionale, favorendo il senso di appartenenza al gruppo e consentendo di creare un clima sereno e accogliente. Questi percorsi permettono di aprire il canale comunicativo non-verbale, facilitando la comunicazione, favorendo l’espressione emotiva e lo scambio con gli altri e sviluppando la capacità di ascolto.
Inoltre, a livello espressivo, favoriscono il passaggio di contenuti interni all’esterno e consentono di esprimere sensazioni, immagini e sentimenti attraverso la gestualità corporea o in forma grafico/pittorica o sonoro/musicale.
Grazie all'arteterapia molti bambini ed adulti riescono a scoprire una grande capacità manuale finalizzata alla realizzazione di opere artistiche ma anche di manufatti complessi.



Notizie & Eventi: